Registrati
Non condivideremo mai la tua e-mail con nessun altro.
Resetta la password

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti invieremo un link per reimpostare la password.

Torna a Accedi


Avatar - La leggenda di Aang Stagione 1 - Libro primo: Acqua Episodio 14 L'indovina 2005

Katara, Aang e Sokka entrano in un villaggio che si basa esclusivamente sulle predizioni di un indovino, zia Wu. Sokka è scettico e rifiuta di credere a tutto ciò che dice il chiromante, e cerca di smentire tutte le previsioni che fa. Katara, d'altra parte, è ossessionata, e continua a tornare al predetto per ulteriori pronostici sulla sua vita amorosa. Aang, che è rimasto colpito da Katara, cerca di attirare la sua attenzione dappertutto, con scarso successo; alla fine tenta di recuperare un fiore raro dal bordo di un vicino vulcano, che si rivela essere sul punto di scoppiare - una diretta contraddizione con le previsioni di zia Wu. Katara e Aang usano il waterbending per manipolare le nuvole come avvertimento per gli abitanti del villaggio, e il gruppo riesce a evacuare il villaggio prima che il vulcano esploda. Mentre la lava arriva verso la città, Aang la respinge con una forte spinta aerea, guadagnandosi le lodi di Sokka che lo definisce “Un potente Dominatore” . Ciò attira l'attenzione di Katara, poiché in precedenza zia Wu aveva predetto che avrebbe sposato un "potente Dominatore ".

AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC AC Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone Moviefone KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB KB Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master Master on on on on on on on on